Frumento – News mercati dal 12 al 18 novembre 2018

//Frumento – News mercati dal 12 al 18 novembre 2018

Frumento – News mercati dal 12 al 18 novembre 2018

Mercato alla produzione

Prezzi medi nazionali settimanali

Il punto sul mercato

Nell’ultima rilevazione le quotazioni del frumento duro nazionale hanno finalmente mostrato dei timidi segnali di ripresa in gran parte dei centri di scambio monitorati; a titolo di esempio la categoria fino è aumentata di 2 €/t a Bologna e di 5 €/t a Foggia. Tale dinamica è da ascrivere in particolare ad una crescita della domanda interna. In Francia, secondo produttore UE dopo l’Italia, è atteso un netto calo degli investimenti a duro, a causa dei prezzi molto bassi che hanno caratterizzato l’ultima campagna.

Quotazioni in lieve rialzo anche per il grano tenero, con le variazioni più consistenti a carico della categoria mercantile, in un contesto di mercato comunque scarsamente dinamico. Sulle principali borse merci internazionali prevale una condizione di stabilità; a Chicago, nel periodo analizzato, il future di dicembre ha guadagnato 4,75 cent$/Bushel e la stessa scadenza del Matif 0,25 €/t.

Prosegue la fase di stasi dei prodotti della macinazione, con i prezzi di semole e farine fermi sui valori della precedente rilevazione in tutte le piazze di riferimento.

Prezzi medi per piazza

Mercato all’ingrosso

Prezzi medi nazionali settimanali

Prezzi medi per piazza

 

Fonte: Ismea

Print Friendly, PDF & Email
Di |2018-11-22T10:55:13+00:0024 Novembre 2018|Categorie: Consumi & Mercati|

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento