Pubblicata da Agea la circolare che disciplina il pagamento dei saldi della PAC relativi alla campagna 2023, erogabili a partire dal I° dicembre 2023 .Ai fini dei pagamenti dei saldi è necessario considerare che il Registro Nazionale titoli deve eseguire una serie di attività che incidono sul valore di tutti i titoli attualmente presenti nel Registro. Con riferimento agli altri interventi previsti per i pagamenti diretti dal DM 23.12.2022 n. 660087, la presente circolare definisce gli importi unitari erogabili per ciascun intervento sulla base dei dati comunicati dagli Organismi pagatori alla data della presente circolare. Gli importi unitari così determinati potranno subire variazioni in fase di chiusura della campagna dei pagamenti 2023 sulla base di aggiornamenti istruttori.

Gli importi unitari sono calcolati sulla base delle superfici dichiarate, in modo da poter successivamente aggiornare in aumento, se del caso, il valore dell’importo unitario sulla base del perfezionamento di tutte le istruttorie a livello nazionale. Con tale meccanismo precauzionale, pertanto, si garantisce il rispetto dei plafond complessivi previsti nel PSP per ciascun intervento. I pagamenti potranno essere eseguiti in favore dei beneficiari per i quali risultano ultimati i controlli  amministrativi e in loco, relativi sia alle condizioni di ammissibilità che agli impegni.

Si precisa che, al momento, rimangono esclusi dal pagamento dei saldi l’eco-schema 1 e gli interventi del sostegno accoppiato zootecnico per i quali il DM 23.12.2022 n. 660087 prevede che le condizioni di ammissibilità possono maturare fino al 31 dicembre 2023 e per i quali non è prevista una richiesta di capi in domanda unica da poter utilizzare, alla data della presente circolare, per il calcolo dell’importo unitario e sul quale è prevista una modifica della relativa normativa nazionale in corso approvazione.

Ai fini dell’erogazione dei saldi sono stati riportati in apposita tabella (disponibile nel testo completo della circolare in calce) e, precisamente, nella colonna evidenziata in verde, gli importi unitari calcolati per ciascun intervento da utilizzare per l’esecuzione dei pagamenti.

Per tutti i dettagli scarica il documento completo QUI!

Print Friendly, PDF & Email