In questi ultimi anni il fenomeno del mismatch, ossia la difficoltà di far incontrare la domanda e l’offerta di lavoro, ha investito anche la zootecnia e tutto il suo indotto. Capirne le ragioni è estremamente complesso, ma a volte succede che il percorso didattico e la rappresentazione percepita dagli studenti del mondo del lavoro si scontrino con le aspettative dei datori di lavoro.

Per dare una risposta pratica al mismatch relativamente alla zootecnia e a ciò che gira intorno ad essa, l’Università degli Studi della Tuscia ha presentato un innovativo Corso di laurea professionalizzante dal nome Tecnologie per la gestione sostenibile dei sistemi zootecnici (Teczoo).

Molti dettagli di questo percorso formativo sono stati illustrati dal Prof. Umberto Bernabucci nell’articolo “Alla Tuscia il corso professionalizzante sulla gestione sostenibile dei sistemi zootecnici pubblicato il 16 giugno 2022.

Per approfondire ulteriormente gli obiettivi di questa laurea professionalizzante abbiamo intervistato i Professori Bruno Ronchi, Umberto Bernabucci e Pier Paolo Danieli.

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy Policy.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto
Print Friendly, PDF & Email