Antibiotici, Ue vieta uso preventivo in allevamenti

//Antibiotici, Ue vieta uso preventivo in allevamenti

Antibiotici, Ue vieta uso preventivo in allevamenti

Siglato accordo su uso preventivo nei mangimi medicati

Accordo Europarlamento, Consiglio Ue e Commissione europea su nuove misure su uso antibiotici in mangimi medicati. C’è ora il divieto a livello europeo all’utilizzo profilattico, cioè preventivo. L’iniziativa replica alle norme approvate sui farmaci veterinari il 6 giugno per frenare il fenomeno dell’antibiotico-resistenza.

Il trattamento dell’intero gruppo di animali (uso metafilattico) quando solo uno è infetto, sarà consentito solo quando il rischio di diffusione dell’infezione è elevato e non esiste un’alternativa. Tutte decisioni che devono essere prese dopo visita e diagnosi di un veterinario.

 

Fonte: Cia

Print Friendly, PDF & Email
Di |2018-06-22T09:50:58+02:0022 Giugno 2018|Categorie: News|Tags: , , , |

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento