Bill Mahanna

/Bill Mahanna

About Bill Mahanna

Iowa State University Global Nutritional Sciences Manager, DuPont Pioneer. Email: bill.mahanna@pioneer.com

Acetobacter: una nuova incognita per la stabilità degli insilati

La conservazione di un insilato avviene quando i batteri lattici (LAB) convertono lo zucchero in acido lattico. Ciò determina un abbassamento del pH che inattiva gli enzimi vegetali e inibisce l'azione dei microrganismi dannosi (batteri [...]

Alimentare la vacca da latte con silomais BMR (Brown Midrib Corn)

Gli ibridi di mais Brown Midrib (BMR) per trinciato sono sul mercato statunitense da quasi due decenni. Questo articolo sintetizza le esperienze degli allevatori di vacche da latte che hanno inserito con successo il BMR [...]

Indagine sulla presenza di amido nelle feci in allevamenti da carne in Michigan nel 2019

Il mais è la principale fonte energetica nelle diete per gli allevamenti di bovini da carne in Michigan. L'amido in genere rappresenta il 68-72% della sostanza secca della granella di mais e ne costituisce la [...]

Considerazioni sulle tipologie di mais ibridi a endospema farinoso e vitreo nell’utilizzo per trinciato di mais

Tra i produttori di trinciato di mais è cresciuto l’interesse per le diverse tipologie di amido che caratterizzano la granella poiché alcune società sementiere sostengono che la digeribilità dell’amido risulta maggiore per gli ibridi con [...]

Gli effetti associativi degli alimenti nell’unifeed sono difficili da prevedere

Talvolta le analisi dei foraggi e i modelli di previsione indicano che una certa dieta può sostenere un'alta produzione bovina, ma alla fine i risultati non corrispondono alle aspettative. In una razione unifeed si potrebbe [...]

Attenzioni nel desilamento della trincea

Una desilazione corretta del fronte della trincea è essenziale per valorizzare omogeneità e qualità di foraggi e pastoni insilati. Esperienze dimostrano come una cattiva gestione del fronte possa facilmente raddoppiare le perdite di sostanza secca. [...]

La qualità del foraggio è fatta sul campo

I foraggi costituiscono la maggior voce di costo negli allevamenti da latte. La loro coltivazione, raccolta e conservazione rappresenta infatti una spesa significativa. La qualità e la quantità di ciò che viene prodotto in azienda [...]

L’importanza di un corretto campionamento degli alimenti

La formulazione di una razione è valida solo quanto è basata su una corretta analisi degli alimenti. L'approccio tipico è quello di campionare foraggi e concentrati, spedirli ad un laboratorio di riferimento e caricare i [...]

Quanto foraggio è corretto inserire in razione?

Diete con un’elevata presenza di foraggio sono note per apportare benefici per la salute della mandria ed essere poco costose; non sorprende quindi l’attenzione posta dagli allevatori e dagli alimentaristi sulla qualità dei foraggi. Oggi non [...]

Gli acidi degli insilati non sono causa dell’acidosi ruminale

L’acidità dell’insilato contribuisce minimamente all’acidità ruminale Da un’esperienza in Nuova Zelanda, interagendo con nutrizionisti, veterinari e allevatori ho scoperto che oltre all'uso di sistemi alimentari basati sul pascolo, l'altra interessante differenza tra l’allevamento neozelandese e [...]