Blue tongue sierotipo 8 in Germania, aggiornamento: 6 nuovi focolai

//Blue tongue sierotipo 8 in Germania, aggiornamento: 6 nuovi focolai

Blue tongue sierotipo 8 in Germania, aggiornamento: 6 nuovi focolai

In data 25/01/2019, sono stati notificati 6 nuovi focolai di Febbre Catarrale Maligna (BT) sierotipo 8 in Germania.

Le positività sono state confermate in 6 allevamenti di bovini siti negli stati federati di Baden-Wurttemberg e Renania-Palatinato, sul versante sud – occidentale del paese. Vigono severe misure di controllo sulle movimentazioni dei capi e sulle attività di sorveglianza all’interno ed all’esterno della zona di protezione istituita.

Per ulteriori informazioni e per visualizzare la mappa dei focolai, si rimanda al report completo pubblicato sul sito dell’OIE.

In data 17/01/2019, sono stati notificati 2 nuovi focolai di Febbre Catarrale Maligna (BT) in Germania, in 2 allevamenti di bovini localizzati nello stato federato di Baden-Wurttemberg, nel versante sud – occidentale del territorio tedesco, dove si erano registrati i primi focolai, in data 13 Dicembre 2018. Sono 2 i capi coinvolti e risultati positivi al sierotipo 8. Vigono limitazioni alle movimentazioni degli animali e severe misure di controllo e sorveglianza all’interno ed all’esterno della zona di protezione istituita intorno ai focolai.

Per consultare il report completo e visualizzare i focolai sulla mappa, si rimanda al sito dell’OIE.

In data 15/01/2019, sono stati confermati due nuovi focolai di Febbre Catarrale Maligna (BT) sierotipo 8 in Germania in due allevamenti di bovini situati negli stati federati di Renania-Palatinato e Saarland, nella parte sud – occidentale del territorio tedesco.

Le Autorità tedesche hanno regolamentato le movimentazioni dei capi all’interno del territorio e disposto attività di sorveglianza all’interno ed all’esterno della zona di protezione istituita.

Per maggiori informazioni e per visualizzare la mappa dei focolai, si rimanda al report completo pubblicato sul sito dell’OIE.

In data 11/01/2019, le Autorità Tedesche hanno notificato 5 nuovi focolai di Febbre Catarrale Maligna (BT) in Germania, in allevamenti bovini situati nello stato federato di Baden-Wurttemberg. 8 capi bovini risultati positivi al sierotipo 8. Vigono ancora le misure di restrizione previste dalla normativa vigente.

Per maggiori informazioni e per visualizzare la mappa ei casi, si rimanda al report completo pubblicato sul sito dell’OIE.

In data 10/01/2019, sono stati notificati 9 nuovi focolai di Febbre Catarrale Maligna (BT) nello stato federato di Baden-Wurttemberg in Germania, per un totale di 12 capi risultati positivi al sierotipo 8. Sono ancora in vigore le misure restrittive applicate dalle Autorità tedesche, secondo normativa vigente.

Per maggiori informazioni circa il numero degli animali coinvolti e per visualizzare la mappa dei focolai, si rimanda al report completo pubblicato sul sito dell’OIE.

In data 13/12/2018, le Autorità tedesche hanno confermato un focolaio di Febbre Catarrale Maligna (BT) nel comune di Ottersweier situato nello stato federato del Baden-Württemberg, sul versante sud – occidentale della GermaniaLe positività al sierotipo 8 sono state confermate in 2 capi di un allevamento bovino. A seguito di tale conferma le autorità veterinarie hanno istituito, come da normativa comunitaria, una zona di restrizione e la limitazione delle movimentazioni.

Per consultare il report completo e per visualizzare la mappa del focolaio, si rimanda al sito dell’OIE.

Fonte: Rete di Sorveglianza Epidemiologica del Veneto – Regione Veneto

Print Friendly, PDF & Email
Di |2019-01-29T10:43:27+02:0029 Gennaio 2019|Categorie: News|Tags: , , , , , , |

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento