Carabinieri NAS in Lombardia, una persona deferita in stato di libertà per maltrattamento di 38 bovini

//Carabinieri NAS in Lombardia, una persona deferita in stato di libertà per maltrattamento di 38 bovini

Carabinieri NAS in Lombardia, una persona deferita in stato di libertà per maltrattamento di 38 bovini

Carabinieri NAS Milano: una persona deferita in stato di libertà per maltrattamento di animali

Il NAS di Milano, unitamente al personale dell’Agenzia di Tutela della Salute – Distretto Veterinario di Trezzo sull’Adda, ha effettuato un controllo, presso un’azienda agricola lombarda, finalizzato alla verifica delle condizioni del benessere animale.
Al termine degli accertamenti, gli operatori hanno deferito il titolare dell’attività all’Autorità Giudiziaria in quanto deteneva 38 capi bovini in pessime condizioni igienico sanitarie, denutriti, legati e ammassati in ambiente malsano con grave rischio epidemiologico per la diffusione di malattie infettive.
A seguito dell’intervento dei Carabinieri, gli animali sono stati ricollocati in un luogo idoneo a garantirne il benessere.

 

Fonte: Ministero della Salute

Print Friendly, PDF & Email

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento