Continua a crescere la produzione di latte in Europa e nel mondo

//Continua a crescere la produzione di latte in Europa e nel mondo

Continua a crescere la produzione di latte in Europa e nel mondo

Nel periodo Gennaio-Marzo 2018 è cresciuta del 2.3% la produzione di latte bovino in Europa (EU28). Molti paesi del vecchio continente hanno un saldo positivo, come ad esempio l’Italia (+2.8%), la Germania (+3.4%), l’Inghilterra (+0.3%), la Polonia (+2.7%), l’Estonia (+2.7%) e l’Irlanda (+2.5%).

Sempre nel periodo Gennaio-Marzo 2018, rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente, l’export europeo di formaggi è cresciuto del 3%, mentre il burro ha registrato un aumento del 26%.

Nel primo quadrimestre del 2018 il prezzo medio del latte in Europa (EU28) è stato di 33.44 euro/q.le e quindi inferiore di 0.27 euro/q.le rispetto allo stesso periodo del 2017.

Confrontando il periodo Gennaio-Aprile 2018 con il periodo Gennaio-Aprile 2017 si può notare come il prezzo medio del latte dei più grandi produttori europei sia sceso in Italia (-0.51 euro/q.le), in Francia (-0.53 euro/q.le), in Olanda (-1.50 euro/q.le) ed in Slovenia (-2.25 euro/q.le). In controtendenza la Germania dove si è registrato un incremento di 0.72 euro/q.le.

 

Print Friendly, PDF & Email
Di |2018-05-24T10:52:58+02:0024 Maggio 2018|Categorie: News|Tags: , , , , , |

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento