Coop e Conad a sostegno dei pastori sardi

//Coop e Conad a sostegno dei pastori sardi

Coop e Conad a sostegno dei pastori sardi

Coop e Conad, rispettivamente sistema di cooperative e società cooperativa, entrambe italiane ed operanti nella grande distribuzione organizzata, hanno espresso nei giorni scorsi la loro solidarietà nei confronti dei pastori sardi, che da diversi giorni stanno portando avanti la protesta per il prezzo del latte ovino non sufficiente a coprire costi ed equa remunerazione.

Da subito e per un periodo utile a superare la crisi, Coop riconoscerà ai fornitori del prodotto Coop un valore all’acquisto del pecorino in grado di assicurare agli allevatori il prezzo di 1 euro al litro. Non verrà escluso da tale strategia neppure il Pecorino Romano, nelle linee Coop presenti sugli scaffali dei vari punti vendita. Coop si rende inoltre disponibile ad affrontare accordi di filiera che fissino il prezzo del latte in modo stabile ed equo per tutto l’anno.

Conad sottolinea la necessità di “alleanze e innovazione; occorre che l’intera filiera di produzione assuma un forte senso di responsabilità di individuare le giuste soluzioni, lavorando per migliorare l’efficienza del sistema produttivo, per la stabilità dell’offerta e per dare risposta alle giuste rivendicazioni degli allevatori sardi”.

Per leggere interamente la comunicazione di Coop, clicca qui.

Print Friendly, PDF & Email
Di |2019-02-14T11:04:40+02:0014 Febbraio 2019|Categorie: News|Tags: , , , , , , |

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento