Investire nell’innovazione: nuovo stabilimento di Crop Protection  per prodotti di origine naturale

Corteva Agriscience inaugura un nuovo stabilimento per il confezionamento a Cernay, Francia, per aiutare gli agricoltori a soddisfare la domanda dei consumatori di prodotti di origine naturale

Autorità locali e rappresentanti di Corteva Agriscience hanno inaugurato il 19 settembre un nuovo impianto di confezionamento per la protezione delle colture, nell’ambito di un investimento multimilionario in prodotti di origine naturale.

Il progetto da 20 milioni di Euro presso l’impianto di Cernay (Haut-Rhin) in Francia, svilupperà i prodotti della gamma Inatreq™ active, che sono stati approvati per l’uso nell’UE e rappresentano una nuova classe di fungicidi per cereali (picolinamidi) con molecola attiva derivata da prodotti naturali ottenuti dalla fermentazione.

La produzione nel nuovo stabilimento di 4.000 m2, uno dei quattro siti produttivi di Corteva in Francia, inizierà a ottobre 2019, con circa 50 posti di lavoro previsti nei prossimi quattro anni. Circa 380 persone, più staff temporaneo, sono già impiegate da Corteva Agriscience per l’impianto nel vicino comune di Uffholtz.

Oltre alla costruzione del nuovo stabilimento, l’investimento a Cernay comprende la trasformazione degli impianti di formulazione. Il progetto pone le fondamenta per e le rese coniugando al contempo flessibilità di applicazione con eccellente sicurezza delle colture. Grazie alla sua origine naturale,  un investimento più ampio programmato in Francia, nell’ambito dell’impegno di Corteva Agriscience a rispondere alle richieste della società in termini di prodotti di origine naturale e fornire agli agricoltori un pacchetto di soluzioni innovative per aiutarli ad affrontare le sfide in continua evoluzione.

Inatreq™ active è un punto di svolta che permette ai produttori di aumentarrisponde perfettamente alle richieste di innovazione in agricoltura della società europea,” ha dichiarato Susan Lewis, Senior Vice President, Enterprise Operations di Corteva Agriscience.

Questo nuovo investimento dimostra l’impegno di Corteva a sviluppare soluzioni innovative e sostenibili che trasformeranno l’agricoltura e aiuteranno gli agricoltori ad aumentare la produttività e garantire la sicurezza alimentare per una popolazione in crescita. Questo stabilimento riflette l’incessante lavoro di Corteva per creare un sistema alimentare sostenibile che aiuterà a produrre alimenti sani e di qualità richiesti dai consumatori.

I progetti di innovazione di Corteva in Europa sono più solidi che mai, con un portafoglio ampliato per la protezione delle colture, sementi e agricoltura digitale che supportano gli agricoltori, rendono sicura la gestione e la produzione delle colture e contribuiscono a fornire cibo di qualità per una popolazione in aumento.

Corteva Agriscience

Corteva Agriscience è una società quotata in borsa leader globale in agricoltura che fornisce agli agricoltori di tutto il mondo il più completo portafoglio del settore – inclusi una gamma bilanciata e diversificata di sementi, di prodotti per la protezione delle colture e soluzioni digitali che permettono loro di massimizzare rese e profitti. Con alcuni dei marchi più conosciuti in agricoltura, ed una pipeline di tecnologie e prodotti leader nel settore ben posizionati per guidare la crescita, la società è impegnata a lavorare con gli azionisti attraverso il sistema alimentare e a mantenere la promessa di arricchire la vita di produttori e consumatori, assicurando il progresso per le generazioni future. Corteva Agriscience è diventata una società indipendente quotata in borsa il 1 giugno 2019, in precedenza era la Divisione Agricola di DowDuPont. Per maggiori informazioni www.corteva.com.

 

Fonte: Corteva Agriscience

Print Friendly, PDF & Email