Nel mese di luglio 2019, Duregger srl ha superato gli audit ottenendo le seguenti certificazioni:

  • BRC Storage and Distribution
  • GMP + B3

L’adesione a questi standard è avvenuta in modo volontario e ha il significato di applicare e mettere in pratica tutti gli accorgimenti necessari a garantire le condizioni igienico sanitarie e di sicurezza a favore dei propri clienti, siano essi industrie che aziende agricole.

Il GMP + B3 è lo standard applicato al feed e nel quale Duregger venderà additivi, materie prime, premiscele e mangimi complementari ottemperando a quanto descritto nel regolamento di attuazione.

Il BRC Storage and Distribution è invece lo standard applicato al settore food, nel quale Duregger srl venderà materie prime vegetali ed additivi seguendo il suddetto regolamento. È lo standard internazionale più richiesto dalle aziende alimentari e dalle varie distribuzioni commerciali (GDO, DO, HoReCa etc), e pertanto diventa una conditio “sine qua non” per vendere nel food.

Questo prelude all’apertura della business unit food ingredients della Duregger srl che avverrà entro la fine del 2019, basata sulla esclusiva per L’Italia dei derivati della soia della Wilmar.

L’adesione ad ambo le certificazioni conferma la volontà dell’azienda di voler crescere in dimensioni ed organizzazione, e nel contempo garantire alla propria clientela il proprio impegno nella miglior scelta delle referenze da immettere sul mercato, ancor più stringenti con la volontaria certificazione agli standard sopraelencati.

Print Friendly, PDF & Email