Focolai di Bluetongue in Sardegna: restrizioni temporanee all’esportazione di bovini ed ovini verso la Russia

//Focolai di Bluetongue in Sardegna: restrizioni temporanee all’esportazione di bovini ed ovini verso la Russia

Focolai di Bluetongue in Sardegna: restrizioni temporanee all’esportazione di bovini ed ovini verso la Russia

Il Servizio Federale per il controllo veterinario e fitosanitario russo ha comunicato che, in seguito al riscontro di focolai di Bluetongue nella Regione Autonoma della Sardegna, a partire dal 17 dicembre scorso sono introdotte restrizioni temporanee all’esportazione dall’Italia verso la Federazione Russa di bovini, ovini, animali selvatici ed altri animali suscettibili alla Bluetongue. Le restrizioni si applicano anche al transito in territorio russo di bovini, ovini ed animali suscettibili a tale malattia infettiva provenienti dalla Sardegna. Per leggere le restrizioni specifiche ed ulteriori disposizioni, leggi la nota del Ministero della Salute.

Print Friendly, PDF & Email
Di |2019-01-21T10:44:29+02:0021 Gennaio 2019|Categorie: Leggi & Norme|Tags: , , , , , |

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento