Germania, triangolare di macellai. Gianni Giardina nella giuria a rappresentare l’Italia

//Germania, triangolare di macellai. Gianni Giardina nella giuria a rappresentare l’Italia

Germania, triangolare di macellai. Gianni Giardina nella giuria a rappresentare l’Italia

Rappresenterà l’Italia in qualità di giudice alla triangolare amichevole della Nazionale Italiana Macellai che si disputerà questa domenica in Germania. Gianni Giardina, originario di Canicattì, è stato scelto a formare la giuria di professionisti per la gara che  si disputerà alla Fleischerschule Augsburg, un istituto di alta formazione per macellai e professionisti del mondo della carne situato nella bellissima Augusta, in Baviera, una delle più antiche città della Germania. In “campo”, muniti di guanti e coltelli affilati, la Nazionale Italiana Macellai che sfiderà amichevolmente l’Equipe de France Boucherie e la  Butcher Wolfpack – WBC Team Germany. La giuria sarà formata per l’esattezza da tre professionisti, ognuno dei quali rappresenterà una delle tre nazionali in gioco che dovranno mostrare tutta la propria abilità e velocità nel disosso e taglio della carne, lasciando il minor scarto possibile.

Il giudice rappresentante per l’Italia sarà appunto Gianni Giardina, che proprio quest’anno è stato eletto “Miglior Macellaio Best in Sicily”, mentre solo da qualche settimana la sua macelleria, che gestisce insieme al cognato Paolo Farrugio, ha ottenuto il riconoscimento della chiocciola Slow Food divenendo locale “amico” dell’associazione in quanto segue i dettami di Slow Food, ossia del buono, pulito e giusto. Sale l’attesa dunque per il grande evento che anticipa quello ancora più importante in programma il prossimo anno a Sacramento, ossia i World Butchers’Challenge. Che vinca il migliore!

Chi è la Nazionale Italiana Macellai?

La Nazionale Italiana Macellai si è costituita a fine maggio 2017. Il gruppo rappresenta, da Nord a Sud dell’Italia, una nuova generazione di macellai impegnati a portare avanti l’arte della lavorazione delle carni e la tradizione italiana senza però dimenticare l’innovazione del banco carni. Oggi il macellaio sta evolvendo, nella formazione e nella professionalità, per dare un più elevato e completo servizio al cliente. Come? Con l’offerta di prodotti sempre più naturali, in linea con il benessere animale, di qualità, facili da cucinare o pronti da consumare. Il suo ruolo è sempre più strategico nel dare valore aggiunto ad un alimento prezioso e unico per l’apporto nutritivo. Volete sapere qual è il punto di forza della Nazionale Italiana Macellai? Lavorare sodo e “combattere” ogni giorno mantenendo vive le tradizioni dei propri avi, tramandate di generazione in generazione.

Print Friendly, PDF & Email
Di |2019-09-18T13:35:46+02:0018 Settembre 2019|Categorie: News|Tags: |

About the Author:

Giornalista Email: giannabozzali@gmail.com

Scrivi un commento