Come annunciato in un comunicato del 16 novembre, la Commissione europea ha adottato il regolamento di esecuzione per rinnovare, per 10 anni, l’approvazione del glifosato. Il Regolamento è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 29 novembre ed è disponibile qui

Ciò è in linea con la legislazione dell’UE che obbliga la Commissione ad adottare un regolamento di esecuzione quando non viene raggiunta la maggioranza qualificata, né a favore né contro, nel comitato permanente e nel comitato di appello, come accaduto nel caso del glifosato quest’autunno.

Sulla base di una rigorosa valutazione scientifica, questo rinnovo è soggetto ad alcune nuove condizioni e restrizioni, ad esempio il divieto di utilizzo pre-raccolta come essiccante e la necessità di determinate misure per proteggere gli organismi non bersaglio.

L’immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva rimane sotto la responsabilità degli Stati membri: dopo il rinnovo dell’approvazione a livello UE, ogni autorizzazione del prodotto esistente deve essere rivista.

Per ulteriori informazioni, consulta le Q&A.

Print Friendly, PDF & Email