I trattori invadono l’Olanda

//I trattori invadono l’Olanda

I trattori invadono l’Olanda

Il primo giorno del mese d’Ottobre del 2019 oltre 10.000 agricoltori olandesi hanno paralizzato il Paese con i loro trattori per protestare contro i provvedimenti che il governo potrebbe prendere per limitare le produzioni agricole e zootecniche perché altamente inquinanti, come ad esempio la proposta di dimezzare la quantità di vacche presenti in Olanda.

L’Olanda è un piccolo paese di 7494 km2 del nord Europa abitato da circa 7.000.000 di persone. Volendo fare un confronto, l’Umbria si estende per 8.456 km2 ed ospita circa 800.000 abitanti.

Considerando la sola produzione di latte, l’Olanda produce poco più di 14 milioni di tonnellate, ossia poco meno del 10% di tutta la produzione europea. Nel paese però oltre alle bovine sono allevati circa 12 milioni di suini.

Dispiace di assistere alle proteste dei nostri colleghi olandesi ma ormai con l’impatto ambientale bisogna fare i conti.

L’Olanda non è nuova a queste situazioni e credo che per loro sia giunto il momento di meglio programmare la loro politica agricola.

Print Friendly, PDF & Email
Di |2019-10-03T11:41:27+02:003 Ottobre 2019|Categorie: News|Tags: , , , , |

About the Author:

Dairy Production Medicine Specialist Fantini Professional Advice srl Email: dottalessandrofantini@gmail.com

Scrivi un commento