Lombardia, Psr. Rolfi: accelerazione notevole dei pagamenti, già a disposizione il 96% delle risorse

//Lombardia, Psr. Rolfi: accelerazione notevole dei pagamenti, già a disposizione il 96% delle risorse

Lombardia, Psr. Rolfi: accelerazione notevole dei pagamenti, già a disposizione il 96% delle risorse

“In questo ultimo anno e mezzo abbiamo cambiato marcia anche nell’erogazione dei fondi del Psr. Sono stati pubblicati 61 bandi di finanziamento per un totale di 1 miliardo e 102 milioni di euro di risorse messi a disposizione delle aziende, pari al 96,4% della dotazione totale. Di questi sono già stati assegnati 793 milioni di euro, il 69,4% della dotazione, ed erogati 364,2 milioni. Nel 2018 abbiamo superato di una volta e mezza gli obiettivi di spesa e nel 2019 siamo già all’85% del target”. Sono i numeri comunicati dall’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia, Fabio Rolfi, in merito ai pagamenti relativi al piano di sviluppo rurale 2014-2020.

“In tutta Europa – ha aggiunto Rolfi – il Psr è partito con oltre un anno per lo stallo politico che per lungo tempo ha preceduto l’approvazione del budget comunitario. Il piano della Lombardia è stato tra i primissimi a ottenere il via libera da Bruxelles nel luglio 2015 e già prima della fine del 2015 furono pubblicati i primi bandi di finanziamento. Ci sono stati poi dei rallentamenti causati da questioni organizzative come il passaggio di competenze dalle Province alla Regione e dalla gestione informatica. Abbiamo affrontato tutto e snellito le procedure, grazie a un confronto diretto e pragmatico con le associazioni di categoria. Siamo certi di continuare a rispettare gli obiettivi di spesa assegnati e di poter dire che la Lombardia eccelle anche in questo ambito”.

Ora sguardo a  PSR 21/27 – “Nelle prossime settimane – ha detto in conclusione l’assessore lombardo – inizieremo le sedute dei tavoli tecnici per il Psr 21/27. L’impegno della Regione Lombardia è quello di contrastare i tagli dell’Ue all’agricoltura, di ridurre ancor di più la burocrazia europea e di valorizzare la gestione regionale delle misure nell’ambito della strategia agricola nazionale”.

Fonte: Regione Lombardia

Print Friendly, PDF & Email
Di |2019-07-03T11:32:50+02:003 Luglio 2019|Categorie: News|Tags: , , , |

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento