Marche – Sostegno agli investimenti nelle aziende agricole, altri 5 milioni per lo scorrimento della graduatoria 2017

//Marche – Sostegno agli investimenti nelle aziende agricole, altri 5 milioni per lo scorrimento della graduatoria 2017

Marche – Sostegno agli investimenti nelle aziende agricole, altri 5 milioni per lo scorrimento della graduatoria 2017

Casini: “Misura Psr di grande interesse, sostenuta ora con 24,6 milioni su tutto il territorio regionale”

È una delle misure del Programma di sviluppo rurale che ha attratto maggiore richieste di finanziamento su tutto il territorio regionale, tanto da richiedere un incremento di 5 milioni di risorse per soddisfare un numero più elevato di domande possibili, rispetto alle circa 570 pervenute. Su proposta della vicepresidente Anna Casini, assessore all’Agricoltura, la Giunta regionale ha incrementato la dotazione finanziaria del bando 2017 a sostegno degli investimenti nelle aziende agricole, portandola a 24,6 milioni di euro complessivi. Le risorse sono state recuperate da economie. Sono state destinate all’ultimo bando emanabile della sottomisura 4.1 nel periodo di programmazione 2014-2020.

I fondi sono a disposizione di tutte le imprese agricole marchigiane, comprese quella fuori dalle zone terremotate. “Il successo degli investimenti finanziabili ha richiesto un’integrazione della dotazione che rappresenta la migliore risposta che possiamo dare agli imprenditori – commenta Casini – La voglia di innovare, di qualificare le aziende agricole, va sostenuta con lo scorrimento delle graduatorie per offrire le opportunità del bando al più alto numero di attività idonee”. La sottomisura 4.1 – sostegno a investimenti nelle aziende agricole – prevede una vasta possibilità di interventi ammissibili che spaziano dalla ristrutturazione e costruzione di fabbricati, all’impiantistica collegata alla lavorazione e conservazione dei prodotti agricoli, alla realizzazione di punti vendita extra-aziendali, impianti per la produzione di energia rinnovabile, opere di miglioramento fondiario, acquisto di macchine attrezzature tecnologicamente avanzate, acquisto di terreni per favorire l’insediamento dei giovani agricoltori.

 

Fonte: Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Print Friendly, PDF & Email
Di |2019-02-18T11:26:40+00:0018 Febbraio 2019|Categorie: News|Tags: , , |

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento