MIPAAFT, firmato decreto per il Piano di regolazione dell’offerta del Parmigiano Reggiano DOP

//MIPAAFT, firmato decreto per il Piano di regolazione dell’offerta del Parmigiano Reggiano DOP

MIPAAFT, firmato decreto per il Piano di regolazione dell’offerta del Parmigiano Reggiano DOP

Il 13 agosto scorso è stato firmato dal Ministro On. Gian Marco Centinaio il Decreto di approvazione del Piano di regolazione dell’offerta del Formaggio Parmigiano Reggiano DOP, per il triennio 2020/2022. Il Piano di regolazione dell’offerta è valido dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2022 ed è vincolante per tutti i produttori del formaggio Parmigiano Reggiano, inseriti nel sistema di controllo della DOP Parmigiano Reggiano. Il Decreto è in vigore dal giorno di pubblicazione sul sito del MIPAAFT ed è applicabile dal 1° gennaio 2020.

Il Consorzio per la tutela del Formaggio Parmigiano Reggiano presenta annualmente una relazione sullo stato di attuazione del Piano di regolazione dell’offerta del formaggio Parmigiano Reggiano a DOP con indicazione delle misure già adottate e da adottare nonché dei risultati ottenuti. Lo stesso Consorzio comunica tempestivamente al MIPAAFT – PIUE VI eventuali regolamenti applicativi adottati. Nella relazione è altresì evidenziato l’impatto del Piano sul mercato del latte e degli altri prodotti lattiero-caseari che potrebbero essere influenzati dalla sua attuazione ed è specificata la destinazione dei fondi provenienti dalla contribuzione aggiuntiva.

E’ possibile accedere al documento completo cliccando su questo link.

 

Fonte: Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento