Nel 2018, il numero di scienziati e ingegneri nell’Unione europea (UE) di età compresa tra 25 e 64 anni è aumentato del 4% rispetto al 2017. Il numero totale di scienziati e ingegneri nell’UE è stimato essere di 17,2 milioni e rappresenta il 23% di tutti i lavoratori occupati nelle professioni scientifiche e tecnologiche nell’UE.

Per quanto riguarda la distribuzione di scienziati e ingegneri in tutta l’UE, per la maggior parte dei paesi è generalmente in linea con la loro quota della popolazione dell’UE. Tuttavia, il Regno Unito e la Germania hanno rappresentato insieme il 37% degli scienziati e ingegneri nell’UE, percentuale che è superiore alla loro quota combinata di popolazione dell’UE (29%). Al contrario, l’Italia e la Francia hanno rappresentato il 16% degli scienziati e ingegneri nell’UE, che è inferiore alla loro quota combinata della popolazione dell’UE (25%).

 

Fonte: eurostat

Print Friendly, PDF & Email