Openfoodtox: oltre 300 sostanze aggiunte alla banca dati EFSA dei pericoli chimici

//Openfoodtox: oltre 300 sostanze aggiunte alla banca dati EFSA dei pericoli chimici

Openfoodtox: oltre 300 sostanze aggiunte alla banca dati EFSA dei pericoli chimici

La banca dati OpenFoodTox dell’EFSA sui pericoli chimici include ora dati su oltre 4 750 sostanze chimiche dopo l’aggiunta di 321 ulteriori sostanze. La banca dati è ora più facile da consultare grazie a una migliore interfaccia con più funzionalità per esplorare i dati.

La nuova versione della banca dati va inoltre ad aggiornare più di 1 816 valori guida a tutela della salute umana (ad esempio, i valori di assunzione giornaliera tollerabile). I dati sono stati estratti da 132 ulteriori valutazioni dell’EFSA in settori quali pesticidi, contaminanti, ingredienti alimentari, additivi per alimenti e per mangimi.

OpenFoodTox mette a disposizione dati tossicologici riepilogativi utilizzati dall’EFSA per stabilire i livelli di sicurezza (punti di riferimento e valori di riferimento) di sostanze chimiche in alimenti e mangimi per l’uomo, gli animali e l’ambiente sin dalla sua istituzione nel 2002. La banca dati è stata pubblicata originariamente nel 2017, ma nel frattempo sono stati sviluppati parecchi modelli computazionali chiave per prevedere la tossicità di sostanze che si trovano in alimenti e mangimi. Tali strumenti possono costituire un ausilio per escogitare metodiche di valutazione del rischio alternative ai tradizionali studi di tossicità su animali.

L’EFSA ha recentemente indetto un bando di gara d’appalto per la gestione e l’ulteriore sviluppo della banca dati OpenFoodTox nei prossimi anni. Le nuove caratteristiche includeranno proprietà fisico-chimiche, dati tossicocinetici, riepilogo delle stime dell’esposizione e valori di tossicità previsti tramite modelli in silico per tutta una serie di proprietà.

Per maggiori informazioni:

 

Fonte: Efsa

Print Friendly, PDF & Email
Di |2018-07-23T10:59:08+02:0023 Luglio 2018|Categorie: News|Tags: , , , , , |

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento