Ovinus, al via il primo concorso internazionale dei formaggi ovini

//Ovinus, al via il primo concorso internazionale dei formaggi ovini

Ovinus, al via il primo concorso internazionale dei formaggi ovini

Dal 1 al 31 marzo 2020 prenderà via Ovinus, il primo Concorso internazionale dei formaggi ovini, ufficialmente​ inaugurato e presentato mercoledì 8 maggio 2019.

Il concorso mira a stimolare la crescita qualitativa e la diversificazione delle produzioni, creando occasioni di confronto tra gli operatori del settore e favorirendo la conoscenza ed il consumo di formaggio ovino.

L’iniziativa è stata organizzata dal partenariato promotore del Concorso, composto da Assessorato dell’Agricoltura e riforma agro-pastorale della Regione Autonoma della Sardegna, Laore Sardegna, agenzia regionale per lo sviluppo in agricoltura, Camera di Commercio, industria, agricoltura e artigianato di Nuoro, Consorzio per la tutela del formaggio Pecorino Romano DOP, Consorzio per la tutela del formaggio Pecorino Sardo DOP, Consorzio per la tutela del formaggio Fiore Sardo DOP e OILOS, Organismo interprofessionale latte ovino sardo.

Sono ammesse due classi: una dedicata a formaggi DOP ed una open class, riservata a formaggi non a denominazione di origine protetta.

9 saranno invece, le categorie:

  • freschi;
  • breve stagionatura;
  • media stagionatura;
  • medio/lunga stagionatura;
  • lunga stagionatura;
  • lunghissima stagionatura;
  • erborinati;
  • a crosta fiorita o a crosta lavata;
  • aromatizzati;

La domanda potrà essere presentata  on line sul sito www.ovinus.it entro le ore 24 del 10 dicembre 2019. La partecipazione è gratuita.

Scarica il regolamento:

Regolamento Ovinus

Iscriviti al concorso:

Iscriviti al Concorso

 

Per maggiori informazioni: www.ovinus.it

Print Friendly, PDF & Email
Di |2019-05-14T16:11:04+02:0014 Maggio 2019|Categorie: domus casei|Tags: , , , , , , |

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento