Provincia Autonoma di Bolzano – Educazione alimentare, al via il progetto latte nelle scuole

//Provincia Autonoma di Bolzano – Educazione alimentare, al via il progetto latte nelle scuole

Provincia Autonoma di Bolzano – Educazione alimentare, al via il progetto latte nelle scuole

Varie – Partito il progetto europeo latte nelle scuole. Oggi il primo appuntamento alla scuola elementare di Settequerce

Sono 7.000 i bambini delle scuole elementari altoatesine di età compresa fra 6 e 11 anni, appartenenti a 88 istituti diversi, che durante le lezioni riceveranno fino alla fine dell’anno scolastico prodotti lattiero-caseari locali: due volte la settimana il latte fresco biologico e una volta la settimana yogurt intero o il formaggio Stelvio Dop. Il programma latte nelle scuole si svolge parallelamente al programma “Frutta e verdura nelle scuole” partito nove anni fa in Alto Adige. Alcune scuole sono ora iscritte a entrambi i programmi. Andreas Werth, direttore dell’Ufficio servizi agrari, che coordina entrambi i progetti a livello provinciale, insieme a Joachim Reinalter, Obmann della Mila, hanno manifestato la propria soddisfazione durante il primo appuntamento, che ha avuto luogo ieri mattina (18 aprile) alla scuola elementare di Settequerce. Nell’ambito del progetto infatti molti bambini hanno la possibilità di conoscere da vicino i prodotti lattiero-caesari dell’Alto Adige e di sviluppare una maggiore sensibilità per un’alimentazione equilibrata.

Il progetto

Mila ha partecipato alla gara d’appalto per questo progetto e adesso fornirà prodotti lattiero-caseari altoatesini ai 30.000 studenti delle scuole partecipanti in Trentino – Alto Adige e in alcune province della Lombardia (Bergamo, Brescia, Mantova, Cremona). Ogni giorno 500.000 chilogrammi di Latte Montagna Alto Adige vengono raccolti da 2.600 masi di montagna grazie alla collaborazione di 400 lavoratori nei due stabilimenti di Bolzano e Brunico. Oltre alla distribuzione dei prodotti lattiero-caseari il progetto prevede anche lezioni nelle classi in cui gli studenti potranno degustare prodotti caseari per promuovere il loro gusto e riconoscimento. In calendario anche i latte days, che si svolgono il 31 maggio e il 1° giugno, gli studenti impareranno da ambasciatori del latte e dietisti a conoscere il prodotto in maniera giocosa. Per coinvolgere tutta la famiglia e attirare l’attenzione sulle proprietà positive del latte, tutti gli studenti partecipanti ricevono un omaggio di latte fieno e yogurt intero da portare a casa. Il progetto europeo “Latte nelle scuole” è finanziato dall’Unione Europea attraverso il Ministero delle politiche agricole. Obiettivo dell’iniziativa è quello di fornire ai ragazzi informazioni sui prodotti lattiero-caseari e promuovere un’alimentazione sana fin dall’infanzia. In Italia sono 400.000 gli studenti che partecipano al progetto partito ufficialmente ieri.

 

Fonte: Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Print Friendly, PDF & Email

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento