Il termine per la presentazione delle domande è previsto per il 9 gennaio 2020.

Con la deliberazione n. 1981 del 6 dicembre 2019,la Giunta provinciale di Trento ha approvato i criteri e delle modalità attuative per la concessione di contributi relativamente ad investimenti materiali o immateriali nelle aziende agricole attive nella produzione agricola primaria, – articolo 42 “Agevolazioni per la zootecnia” della Legge provinciale 28 marzo 2003, n. 4 (Legge provinciale in materia di agricoltura). Reg. (Ue) n. 1408/2013 de minimis agricolo.

La domanda dovrà essere presentata al Servizio Agricoltura o presso i relativi Uffici agricoli periferici oppure presso gli sportelli periferici di assistenza al pubblico avvalendosi del modulo appositamente predisposto e reperibile sul sito internet istituzionale della Provincia autonoma di Trento al link: www.modulistica.provincia.tn.it

Le domande presentate fuori dai termini stabiliti dalla Giunta provinciale sono irricevibili.

Le domande devono essere presentate, corredate della documentazione prevista per le iniziative programmate, come elencata al successivo punto 6.2. e potranno essere presentate con le seguenti modalità:

a. a mano presso il Servizio Agricoltura o presso gli uffici agricoli periferici competenti per zona;
b. invio postale mediante raccomandata (si considera la data di spedizione presso l’ufficio postale);
c. oppure invio alla casella Pec del Servizio: serv.agricoltura@pec.provincia.tn.it

L’atto di approvazione della deliberazione n. 1981 del 6 dicembre 2019,è reperibile anche sul sito istituzionale della Provincia Autonoma di Trento www.delibere.provincia.tn.it.

Criteri e modalità attuative concessione contributi

 

Fonte: Trentino Agricoltura

Print Friendly, PDF & Email