Provincia autonoma di Trento – Concimaie e vasche liquami, via libera alla concessione dei contributi

//Provincia autonoma di Trento – Concimaie e vasche liquami, via libera alla concessione dei contributi

Provincia autonoma di Trento – Concimaie e vasche liquami, via libera alla concessione dei contributi

Le domande possono essere presentate fino al 15 settembre

Il Dipartimento territorio, agricoltura, ambiente e foreste comunica che, ottenuto il via libera da Bruxelles, è ora attivo il Regime di Aiuto relativo alla concessione di contributi per le concimaie e le vasche liquame. E’ dunque possibile per gli allevatori presentare la relativa domanda a partire da fino al 15 settembre 2018, la modulistica è già presente sul sito istituzionale della Provincia.

Le iniziative finanziabili riguardano: nuova realizzazione, ristrutturazione e/o ampliamento di concimaie e vasche liquame. Le concimaie dovranno obbligatoriamente essere realizzate con la relativa copertura salvo diverse disposizioni paesaggistiche e/o urbanistiche. E’ prevista la possibilità di realizzare la copertura di concimaie esistenti. Gli impianti e/o attrezzature per la gestione dei reflui saranno finanziati solo se strettamente connesse alla realizzazione delle iniziative strutturali citate (concimaia o vasca). La delibera della Giunta provinciale che riporta i criteri di selezione, le modalità attuative e la documentazione per la presentazione delle domande è la n. 1172 del 6 luglio 2018.

 

Fonte: Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Print Friendly, PDF & Email
Di |2018-08-09T09:46:29+02:009 Agosto 2018|Categorie: News|Tags: , , , |

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento