Ricetta elettronica veterinaria: ambiente test e altre precisazioni

//Ricetta elettronica veterinaria: ambiente test e altre precisazioni

Ricetta elettronica veterinaria: ambiente test e altre precisazioni

L’ufficio Fnovi, nonostante il disservizio sulle linee telefoniche, sta concretamente collaborando con il Ministero della Salute e i tecnici informatici dell’IZS di Teramo nella risoluzione di problemi segnalati da iscritti, Ordini e ASL nel sistema ricetta elettronica.

Alcune criticità relative ai messaggi di errore sono state superate correggendo le informazioni. In particolare in caso l’indirizzo email digitato nel momento della richiesta di account non risultasse associato al CF il professionista dovrà contattare l’Ordine di iscrizione, non Fnovi. Si suggerisce anche di vuotare la cache in caso di ripetizione della richiesta, qualora non fosse andata a buon fine.

Altra precisazione utile per accedere all’ambiente demo che consente di simulare l’emissione della ricetta e prendere confidenza con il sistema.

Al momento della richiesta account va selezionata l’opzione Desidero che venga creato anche un account per l’ambiente test. In alternativa, una volta attivato il proprio account va seguita la procedura di seguito dettagliata:

Accedere a demo.izs.it/demo_farmaco_test 

Inserire in USERNAME il proprio account = inizialenome.cognome_VET (es. p.rossi_VET)
La PASSWORD è generica: farmaco123

All’apertura della finestra sulla dx digitare CAMBIA PROFILO e dal menù a tendina che si aprirà selezionare VETERINARIO- VETERINARIO GIANNI quindi dare OK

Nella nuova finestra sulla sx accedere al tasto MENU e selezionare il tipo di ricetta che si vuole simulare.

 

 

Fonte: Ufficio stampa FNOVI

Print Friendly, PDF & Email
Di |2018-07-06T10:18:27+02:006 Luglio 2018|Categorie: News|Tags: , |

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento