Si rafforza il gruppo dei partner della Stalla Etica

//Si rafforza il gruppo dei partner della Stalla Etica

Si rafforza il gruppo dei partner della Stalla Etica

Un’importante “iniezione” di know how al progetto della Stalla Etica®, dove produrre il Latte Etico®, arriva dall’ingresso del Gruppo Roullier, che opera in Italia con i marchi Timac Agro e Timazootec, e del gruppo Veronesi.

Queste due importanti aziende rafforzano ed integrano le competenze già apportate al progetto da Duregger srl.

Parlare e scrivere di sostenibilità delle produzioni zootecniche è molto semplice. Molto più difficile è realizzare piani di concimazione per le colture foraggere e piani alimentari per le bovine da latte che riducano le emissioni di gas serra e le escrezioni di sostanze inquinanti come l’azoto, il fosforo e il potassio per le falde acquifere. Di fondamentale importanza è anche saper quantificare questi inquinanti fino al punto di utilizzare i relativi dati come claim sulla comunicazione che accompagna i prodotti del latte.

Ruminantia ritiene che l’integrazione delle competenze del “sapere”, tipiche del mondo accademico, e del “saper fare”, caratteristiche delle imprese e dei professionisti, possa dare quelle risposte pratiche e risolutive che i consumatori stanno aspettando ormai da troppo tempo, per farli tornare a consumare i prodotti del latte con serenità e senza sensi di colpa.

Duregger, Veronesi, Timac Agro e Timazootec sono già in grado di produrre piani alimentari per ogni fase del ciclo produttivo della bovina da latte in onore dei principi della “precision feeding” e della “clinical nutrition”, ossia di soddisfare i fabbisogni nutritivi per il mantenimento, la crescita, la riproduzione, il sistema immunitario e la produzione al minimo impiego di nutrienti. Sono anche in grado di quantificare, per gli allevamenti che iniziano il percorso verso la Stalla Etica®, le emissioni di GHG e sostanze eutrofizzanti.

Di seguito una descrizione di questi due gruppi industriali:

Gruppo Veronesi

Fondato nel 1958, il Gruppo Veronesi è la quarta realtà agroalimentare italiana per fatturato, leader nazionale nella produzione di mangimi col marchio Veronesi, tra i primi nell’avicolo in Europa col marchio AIA e tra i maggiori operatori nell’industria salumiera italiana con i marchi Negroni e Fini Salumi. La produzione di mangimi supera i 3 milioni di tonnellate all’anno, prodotte in 7 stabilimenti dislocati su tutto il territorio nazionale che operano secondo i moderni criteri di sostenibilità in tutti gli ambiti, tra cui l’ottimizzazione delle risorse impiegate e il trasporto delle materie prime e dei prodotti finiti su mezzi alternativi a quello su gomma. Essendo prima di tutto organizzata in filiera integrata, la Veronesi ha nelle proprie linee guida la tutela del benessere animale, per garantire al consumatore il miglior alimento possibile, anche dal punto di vista etico.

Groupe Roullier

Il Gruppo Roullier è una multinazionale francese con oltre 3,2 miliardi di euro di fatturato e 8.000 dipendenti nel mondo. L’esperienza unica che Groupe Roullier può vantare in modo trasversale nell’ambito della nutrizione vegetale, animale e umana consente di valorizzare tutte quelle filiere produttive che hanno bisogno di professionalità e innovazione per affrontare le sfide di un mercato sempre più competitivo e globalizzato.

Per sostenere questo vantaggio competitivo, nel 2016 il Gruppo Roullier ha inaugurato il Centro Mondiale per l’Innovazione, il più grande istituto di ricerca privato presente in Europa nel settore della nutrizione vegetale e animale.

In Italia è presente con la holding Groupe Roullier Zone Italie che opera nella filiera lattiero-casearia con i marchi Timac Agro per la nutrizione vegetale e Timazootec per la nutrizione animale.

La collaborazione di Timac Agro e Timazootec con agricoltori e allevatori ha la finalità di contribuire al risultato tecnico-economico dell’imprenditore agricolo con un uso consapevole e razionale delle risorse naturali. Le specificità nutrizionali, frutto dell’innovazione Roullier, agiscono infatti migliorando la fertilità del sistema suolo-pianta e l’efficienza dell’ambiente ruminale.

Le due reti di tecnici agronomici e alimentaristi collaborano sul territorio con gli allevatori per la produzione efficiente e sostenibile di foraggi di qualità, la loro corretta conservazione ed infine il loro miglior utilizzo nella razione.

Questo è il contributo che Groupe Roullier porta quotidianamente allo sviluppo “etico” dell’intera filiera lattiero-casearia italiana.

 

 

Clicca qui per saperne di più sul progetto: www.ruminantia.it/la-stalla-etica

Print Friendly, PDF & Email
Di |2018-03-16T15:57:23+01:0013 Marzo 2018|Categorie: News|Tags: , , , , , |

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento