Storie di successo: Accademia Italiana del Latte incontra Fattoria Marianantoni

//Storie di successo: Accademia Italiana del Latte incontra Fattoria Marianantoni

Storie di successo: Accademia Italiana del Latte incontra Fattoria Marianantoni

La Fattoria Marianantoni nasce nei primi anni del ‘900 e arriva ad oggi, con Marco Marianantoni alla guida, alla quarta generazione. La famiglia di Rieti alleva bovini da latte di razza Frisona controllandone l’intero ciclo di vita: da vitello a vacca matura, da latte.

Il 2017 ha segnato l’anno della svolta con l’inizio dell’attività di trasformazione del latte in mozzarella, ricotta, caciotta, yogurt e immancabilmente latte pastorizzato, tutti prodotti commercializzati nel punto vendita aziendale di Rieti.

Proprio per perfezionare la produzione di latte fresco pastorizzato, è sbocciata la collaborazione con Accademia Italiana del Latte. Il docente Paolo Bartolomucci ha studiato il protocollo di produzione esistente e, insieme a Marco Marianantoni, ha scelto un percorso strutturato per aiutare l’azienda a gestire la produzione casearia di vari prodotti, tra cui il latte fresco pastorizzato, che richiede alcune accortezze sia dal punto di vista produttivo che dal punto di vista del confezionamento (ne abbiamo parlato in questo articolo).

Accademia Italiana del Latte, dopo aver pianificato assieme a Marco un progetto di consulenza, ha affiancato il cliente nella realizzazione di questo importante prodotto: dalla produzione alle verifiche di qualità, fino al supporto per l’aggiornamento di documentazioni, manuali HACCP e analisi varie.

Ecco che il latte fresco pastorizzato alta qualità diventa uno dei prodotti di punta del banco vendita dello spaccio della fattoria Marianantoni per qualità e presentazione, con la sua bottiglia personalizzata che lo rende riconoscibile, segnando un altro grande successo nel settore lattiero-caseario per la famiglia Marianantoni.

 

Ecco l’intervista a Marco Marianantoni, titolare della fattoria.

Ciao Marco, raccontaci che cosa faceva la tua azienda prima di conoscere Accademia Italiana del Latte.

“La mia azienda ha sempre fatto esclusivamente allevamento di bovini da latte; nel 2015 abbiamo iniziato con piccole trasformazioni in prodotti come ricotta e formaggi freschissimi. Poi, dal 2017, abbiamo fatto della trasformazione del nostro latte l’attività di punta della nostra azienda, in cui crediamo ci sia maggior futuro.”

Perché avete scelto Accademia come partner nella formazione?

“La voglia aziendale di crescere ha fatto sì che, dopo una lunga ed attenta valutazione di quali potessero essere i nostri partner, viste le sue competenze, Accademia Italiana del Latte potesse essere l’azienda giusta cui affidare la nostra crescita professionale. Il Dott. Bartolomucci di Accademia è venuto per un primo incontro conoscitivo, in cui ci siamo confrontati sulle esigenze mie e della mia azienda, chiarendo gli obiettivi da raggiungere. Successivamente ho ricevuto una bozza di progetto con alcuni step intermedi di controllo, che ho condiviso e che, da subito, abbiamo seguito con grande soddisfazione.”

Quali sono state le tematiche affrontate?

“Abbiamo iniziato con un primo progetto di formazione di base per poi passare all’organizzazione della produzione. Siamo stati formati su quelli che sono i prodotti caseari base (ricotta, primo sale, mozzarella) per arrivare a quelli più impegnativi da gestire, come yogurt, formaggi stagionati ed il nostro cavallo di battaglia che è il latte fresco pastorizzato. Nello specifico per il latte pastorizzato, con Accademia abbiamo da subito messo a punto la parte relativa alla produzione, tenendo conto delle normative e soprattutto della necessità di garantire al prodotto finale una shelf-life adeguata. Successivamente il Dott. Bartolomucci mi ha affiancato nella fase di controllo della qualità qualche tempo dopo le prime produzioni, per verificare appunto che tutto stesse andando come previsto: questa fase è spesso sottovalutata ma, grazie anche ad Accademia, abbiamo potuto evitare di commettere errori fin da subito, con il rischio di compromettere la qualità e di conseguenza la fedeltà dei nostri clienti. Infine mi ha aiutato nel completamento delle varie documentazioni (inizialmente nella richiesta dei permessi ASL per la produzione, fino all’aggiornamento del manuale HACCP).”

Dopo le consulenze di Accademia come vedi il tuo futuro?

“Essere formati su quello che si produce ma soprattutto si offre ai consumatori è fondamentale per garantire sicurezza alimentare ma soprattutto non ti pone limiti di fronte a quello che può essere qualsiasi mercato da affrontare. Nello specifico del latte pastorizzato, grazie alla mia visione imprenditoriale e all’aiuto di Accademia Italiana del Latte per la realizzazione del progetto, il prodotto è diventato uno dei più venduti, con mia grande soddisfazione, ma soprattutto sento di avere il progetto in mano e di poterlo gestire nei minimi dettagli grazie alla formazione e consulenza di Accademia.”

Credi che la formazione sia importante nel tuo lavoro?

“La formazione ci permette di crescere con consapevolezza nel nostro mercato e acquisire competenza per rispondere alle esigenze sempre più specifiche dei consumatori che sono davvero preparati e chiedono di essere informati non solo sui prodotti che vendiamo ma spesso anche su processi e metodi. Come dicevo prima, avere in mano la propria azienda, i propri dipendenti, i prodotti, i processi, gli ingredienti e tutto il resto permette di trasmettere questa sicurezza anche ai consumatori finali che negli ultimi tempi la ricercano quasi assiduamente.”

Per conoscere dal vivo la Fattoria Marianantoni, ecco i contatti:

Via Chiesa Nuova 159
Rieti

Pagina Facebook dell’azienda: Fattoria Marianantoni

Tel.: +39 347 735 5889

 

 

Accademia Italiana del Latte – www.accademiaitalianadellatte.it

Accademia Italiana del Latte è un polo formativo incentrato sul latte nelle sue infinite forme, frutto di una forte realtà presente da anni nel settore che con il suo bagaglio esperienziale ha dato vita a un progetto di cultura lattiero-casearia. Accademia Italiana del Latte affianca e forma le aziende per costruire solide basi di conoscenza ed esperienza mirate alla concreta realizzazione di progetti innovativi e di successo.

Print Friendly, PDF & Email

About the Author:

E-mail: info@accademiaitalianadellatte.it; Telefono: +39 059 8677213.

Un commento

  1. […] Pubblicato anche su Domus Casei – Ruminantia […]

Scrivi un commento