Bovina da latte

/%1$s al %2$s Bovina da latte

Valutazione di due diverse procedure di trattamento dopo il parto per migliorare la qualità e quantità del colostro

Introduzione La gestione e la nutrizione del vitello da latte durante le prime ore di vita possono influenzare in modo permanente le sue future prestazioni (Faber et al., 2005; Soberon et al., 2012). Il ruolo [...]

Il progetto DISARM lancia una nuova gamma di piattaforme per condividere strategie per ridurre la necessità di trattamenti antibiotici nei bovini

DISARM, una rete attiva dedicata alla ricerca di soluzioni innovative per la resistenza agli antibiotici, ha lanciato questo mese una nuova gamma di piattaforme (guarda il video introduttivo qui) che invitano agricoltori, veterinari, consulenti agricoli [...]

Utilizzo di sensori in sala di mungitura: strumento utile per identificare i fattori di rischio per la sanità della mammella bovina

La mungitura è l’operazione finale che completa tutti gli sforzi produttivi dell’allevamento di bovine da latte. Essa ha un elevato impatto sulla sanità della mammella: se la mungitura e le operazioni annesse non sono eseguite [...]

La genetica per la stalla etica

Stalla etica e Latte etico dichiarano la volontà e la possibilità di produrre latte rispondendo alle richieste dei consumatori più attenti che è possibile riassumere nei tre punti che seguono: a) benessere e rispetto per [...]

I principali fattori di rischio dell’ipocalcemia nella bovina da latte

L’ipocalcemia è una malattia del metabolismo minerale caratterizzata da una diminuzione significativa della concentrazione ematica di calcio nel periodo immediatamente successivo al parto. Insieme alla chetosi e all’acidosi ruminale è considerata tra le più importanti [...]

La subdola carenza (secondaria) dei gruppi metilici – Parte I

La maggior parte degli indici di selezione delle bovine da latte sta migliorando la capacità di questi animali di produrre sempre più proteine nel latte. In tutti i sistemi d’incentivazione economica della qualità del latte [...]

La relazione tra lo stress da caldo e la fertilità nella bovina da latte

Lo stress da caldo rappresenta l’effetto dell’adattamento dell’organismo animale esposto per un certo periodo di tempo all’azione combinata di umidità e temperatura elevate. La temperatura corporea aumenta oltre i valori ritenuti fisiologici per la specie [...]

La diagnosi di NON gravidanza nella bovina da latte

Una precoce ripresa della gravidanza dopo il parto è una condizione ideale per avere in allevamento dei giorni di lattazione (DIM) più bassi possibili in modo da “mungere” il più alto numero di bovine vicino [...]