crescita

/%1$s al %2$s crescita

Il calo di produzione estivo non è legato solo alla ridotta ingestione di sostanza secca

Durante il periodo estivo la temperatura percepita, strettamente legata a quella ambientale ed all’umidità relativa, aumenta notevolmente. Ogni specie animale ha un range termico entro cui è in grado di dissipare un'adeguata quantità di calore [...]

Apriamo le stalle alla gente

Il calo, se non crollo, dei consumi del latte sembrerebbe preoccupare poco l’industria lattiero-casearia. Sembra che poco interessi la fuga massiccia dei giovani, ossia del nostro futuro, dai prodotti di origine animale, ma d'altronde si sa che [...]