pH ruminale

/%1$s al %2$s pH ruminale

In che modo il lievito vivo differisce dal bicarbonato per stabilizzare il pH ruminale nelle bovine da latte?

Tra le azioni fondamentali del lievito vivo Actisaf, come già approfondito nello studio precedentemente pubblicato, vi è quella fondamentale di modulazione delle fermentazioni ruminali. Considerando anche il momento di mercato attuale, che vede il bicarbonato di sodio  – tampone impiegato per [...]

Un nuovo dispositivo per misurare la cinetica del pH ruminale e il potenziale Redox nei bovini da latte

Lesaffre ha apportato, per mezzo di questo lavoro di ricerca del 2005, un contributo fondamentale allo studio del pH ruminale e del potenziale redox grazie all’impiego di una nuova metodica, andando a definire quindi l'importanza [...]

Il bicarbonato di sodio è un additivo indispensabile

Da quando si sono verificate oggettive difficoltà nel reperire il bicarbonato di sodio, e nelle solite quantità, si è acceso il dibattito sulla sua indispensabilità nelle diete dei ruminanti e su come eventualmente sostituirlo. Per [...]

Esiste ancora un legame tra energia della dieta e fertilità?

Uno dei paradigmi più consolidati nella gestione delle bovine da latte è quello che lega positivamente la concentrazione energetica della dieta alla fertilità. Sessioni di diagnosi di gravidanza negative, una lenta ripresa dell’attività ovarica dopo [...]