USA-UK, nuova riunione del gruppo di lavoro su commercio e investimenti pone le basi per futuro accordo commerciale post Brexit

//USA-UK, nuova riunione del gruppo di lavoro su commercio e investimenti pone le basi per futuro accordo commerciale post Brexit

USA-UK, nuova riunione del gruppo di lavoro su commercio e investimenti pone le basi per futuro accordo commerciale post Brexit

L’8 luglio, il Sottosegretario di Stato per il Commercio Internazionale Dr. Liam Fox del Regno Unito e il rappresentante degli Stati Uniti per il Commercio Robert Lighthizer si sono incontrati a Washington DC e hanno discusso dei lavori in corso nel Gruppo di Lavoro sul Commercio e gli Investimenti USA-UK.

Il 10-11 luglio, il Regno Unito e gli Stati Uniti hanno tenuto a Londra la sesta riunione del gruppo di lavoro, che si è concentrata sul rafforzamento delle relazioni commerciali e di investimento tra i due paesi, ponendo le basi per un potenziale accordo commerciale futuro una volta che il Regno Unito lascerà l’UE e collaborando su questioni globali.

Da quando il gruppo di lavoro si è riunito a novembre 2018, la USTR ha pubblicato i suoi obiettivi di negoziazione per un accordo commerciale con il Regno Unito. Nel corso dell’ultimo incontro del gruppo di lavoro, il Regno Unito ha ribadito il proprio impegno a pubblicare i propri obiettivi negoziali, la sua valutazione esplorativa e la risposta alla consultazione pubblica prima dell’inizio dei negoziati.

Il gruppo di lavoro ha discusso i progressi compiuti negli ultimi mesi per garantire la continuità degli scambi tra i due paesi mentre il Regno Unito lascia l’UE, in particolare la firma di accordi sul riconoscimento reciproco, equipaggiamento marittimo, vino e distillati. Inoltre, entrambe le parti hanno firmato un accordo bilaterale in materia di assicurazione e riassicurazione a dicembre 2018.

Le discussioni del gruppo di lavoro hanno coperto una serie di argomenti commerciali, compresi servizi, servizi finanziari, approvvigionamento, agricoltura, sostenibilità/lavoro, ambiente, misure in materia di scambi commerciali, sussidi industriali, proprietà intellettuale, anticorruzione e piccole e medie imprese (PMI).

Oltre al gruppo di lavoro, il 9 luglio il Regno Unito e gli Stati Uniti hanno tenuto la quarta riunione del Dialogo U.S.-UK  sulle PMI a Bristol. La discussione si è incentrata sulle opportunità presentate dalle tecnologie emergenti per i servizi e il commercio digitale, gli ostacoli che le PMI attualmente affrontano nel commercio tra il Regno Unito e gli Stati Uniti e come questi ostacoli possano essere ridotti, anche attraverso un potenziale accordo commerciale futuro. Con più di 80 parti interessate presenti, le PMI hanno partecipato a uno scambio delle migliori pratiche per commerciare negli Stati Uniti e nel Regno Unito nelle aree dell’intelligenza artificiale, della realtà virtuale e delle applicazioni mobile. Questo incontro ha seguito il primo dialogo settoriale focalizzato sulle PMI della tecnologia marina a Southampton, Regno Unito tenutosi nell’aprile 2019, e la partecipazione del Regno Unito all’Americas Competiveness Exchange (ACE) dell’11 maggio.

Entrambe le parti hanno convenuto di tenere il quinto Dialogo delle PMI negli Stati Uniti all’inizio del 2020. Gli Stati Uniti e il Regno Unito hanno inoltre convenuto di esplorare un secondo scambio di migliori pratiche in materia di tecnologie marittime verso la fine del 2019. Infine, un invito è stato esteso al Regno Unito per il tredicesimo forum ACE del 2020.

Il commercio totale tra i due paesi vale già circa 262 miliardi di dollari all’anno. I due paesi sono l’uno la più grande fonte di investimenti esteri diretti dell’altro e, secondo le statistiche statunitensi, il Regno Unito e gli Stati Uniti hanno circa 1 trilione di dollari investiti nelle rispettive economie. Ogni giorno circa un milione di americani vanno a lavorare per aziende del Regno Unito, mentre circa un milione di cittadini britannici vanno a lavorare per aziende americane.

 

Fonte: United States Trade Representative (USTR)

Print Friendly, PDF & Email
Di |2019-07-17T13:20:50+02:0017 Luglio 2019|Categorie: News|Tags: , , , |

About the Author:

Ruminantia - Lo spazio in rete dell'Allevatore. I migliori professionisti del settore a supporto dell'allevatore italiano, con informazioni aggiornate e articoli scientifici.

Scrivi un commento