Il nuovo libro di Giuseppe Pulina “Carnipedìa. appunti per una piccola enciclopedia della carne” (FrancoAngeli editore) è una piccola enciclopedia in cui il lettore potrà trovare tutto quello che c’è da sapere su una grande filiera del nostro settore agroalimentare. 

Carnipedìa vuole essere un importante momento di ricognizione su sostenibilità, salute e valore culturale di un alimento profondamente legato alla nostra tradizione. Leggendo questo libro non si può non restare colpiti da quanto la carne sia parte integrante della storia del nostro Paese: un legame talmente antico che, secondo la ricostruzione dell’Accademia della Crusca, sarebbe alla base dell’etimologia della parola Italiani, termine che sembrerebbe derivare proprio da “Vitaliani“, ovvero allevatori di vitelli. Ma in Carnipedìa ce n’è per tutti i gusti: tante sono le voci dedicate agli appassionati del food, dai tagli del manzo, del maiale e del pollo ai salumi e alle ricette, ma anche anche quelle dedicate al legame tra evoluzione e alimentazione, all’influenza che allevamento e pastorizia hanno avuto sul territorio italiano e tanto altro ancora.

Print Friendly, PDF & Email