Atlante dei prodotti agroalimentari e vitivinicoli italiani DOP IGP STG e le bevande spiritose italiane IG.

A cura della Fondazione Qualivita
Redazione: Matteo Burroni, Elena Conti, Giovanni Gennai, Alberto Laschi, Geronimo Nerli, Marilena Pallai, Laura Ponticelli, Morava Topollaj.
Grafica e impaginazione: Niccolò Bindi, Marta Trefoloni.
Contributi: Enrico Bartolini, Riccardo Cotarella, Brunello Cucinelli, Paolo De Castro, Luca Mercalli, Sara Simeoni.

Descrizione dell’Atlante:

La nuova edizione aggiornata e arricchita dell’Atlante rinnova la collaborazione tra la Fondazione Qualivita e l’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani nell’ottica di valorizzazione di questo ormai imprescindibile lavoro di sistematizzazione delle informazioni sulle eccellenze enogastronomiche del nostro Paese. Uno straordinario patrimonio di ricchezza economica e culturale che viene in queste pagine accuratamente censito in tutta la sua complessità e varietà, disegnando al tempo stesso una mappa quanto mai esaustiva del nostro territorio e della qualità dei suoi prodotti. Le schede che li analizzano, organizzate per sezioni e rigorosamente impostate in modo da dare conto delle caratteristiche di ognuno, dei metodi di produzione, delle zone di origine, ma anche della storia e delle tradizioni che li contraddistinguono, costituiscono al tempo stesso le tappe di uno straordinario viaggio alla scoperta dell’Italia, dell’eccezionale biodiversità del nostro paesaggio, dell’intelligenza e della cura di chi padroneggia magistralmente le conoscenze e le innumerevoli tecniche che consentono di lavorare al meglio i prodotti stessi, ma anche dell’impegno profuso in termini di sostenibilità e di difesa dell’ambiente. Massimo Bray, Direttore generale dell’Istituto della Enciclopedia Italiana.

Per preordinare e acquistare l’atlante clicca qui.

Maggiori dettagli:

Una raccolta sistematica che prevede storia, ricostruzioni, analisi di numerosi aspetti peculiari (tradizionali, tecnici, economico-sociali). Tale patrimonio di informazioni, costruito attraverso l’esperienza professionale specifica e uno studio approfondito e appassionato, fonde la civiltà enogastronomica italiana e il rapporto tra cibo, letteratura ed arte.

Food. I prodotti agroalimentari DOP IGP STG. Le 300 denominazioni descritte in questa sezione dell’Atlante Qualivita offrono una visione di insieme di un comparto che conta oltre 80.000 operatori: le carni fresche, i salumi e i prosciutti di tutte le regioni d’Italia, i formaggi vaccini del centro nord e i pecorini del centro sud, gli oli regionali e i prodotti ortofrutticoli tradizionali, la pasta, l’aceto balsamico, il cioccolato e i dolci tipici della tradizione.

Wine. I prodotti vitivinicoli DOP IGP. Le oltre 500 produzioni vitivinicole riportate nelle schede rappresentano un valore senza uguali al mondo per diversificazione tipologica territoriale: quasi 200.000 le imprese interessate.

Spirits. Le bevande spiritose IG. I riconoscimenti delle Indicazioni Geografiche per le bevande spiritose sono giunti molti anni dopo quelli relativi ai comparti vitivinicolo e agroalimentare e quindi lo sviluppo in è ancora ai primi passi: l’Atlante accoglie nella sezione finale 36 registrazioni di bevande spiritose, tra cui spiccano la Grappa, il Brandy Italiano e i distillati.

Print Friendly, PDF & Email