Dal mondo della ricerca

/Dal mondo della ricerca

News dal mondo della ricerca

Sicurezza ed efficacia del seleniato di sodio come additivo per mangimi destinati a ruminanti

Abstract In seguito ad una richiesta della Commissione Europea, ad EFSA è stata chiesto di fornire un parere scientifico sulla sicurezza e sull'efficacia del seleniato di sodio come additivo per mangimi per ruminanti somministrato tramite [...]

Cornell University: un modello di irrigazione intelligente prevede le precipitazioni per ridurre lo spreco di acqua

L'acqua dolce non è illimitata. Le precipitazioni non sono prevedibili. E le piante non hanno sempre sete. Solo il 3% dell'acqua mondiale è potabile e oltre il 70% di quell'acqua dolce viene utilizzata per l'agricoltura. [...]

Le capre distinguono tra vocalizzazioni emozionali positive e negative

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Frontiers in Zoology, le capre ascoltando i versi dei loro simili sarebbero in grado di distinguerne lo stato emotivo. Le emozioni hanno un valore adattativo perché consentono agli animali [...]

Le strategie alimentari per limitare le emissioni enteriche di metano sono ugualmente efficaci per bovini da latte, bovini da carne e ovini?

Introduzione La fermentazione enterica consente ai ruminanti di trasformare efficacemente biomasse non commestibili per gli esseri umani, come materiale vegetale grossolano, in proteine adatte per il consumo umano di alta qualità sotto forma di latte [...]

Azoto nell’alimentazione dei ruminanti: una revisione delle tecniche di misurazione

Introduzione Sino dalla scoperta del processo Haber-Bosch, l’azoto ha svolto un ruolo fondamentale nella produzione agricola ed è un nutriente chiave che influenza la resa delle colture. A livello globale, le richieste di fertilizzanti a [...]

Cambiamenti nello spessore del muscolo scheletrico, ecogenicità e concentrazione plasmatica di creatinina come indicatori di mobilizzazione di proteine e grassi intramuscolari nelle bovine da latte in periparto

Introduzione Uno stato di bilancio proteico e di energia negativo si presenta comunemente durante il periodo di periparto nelle vacche da latte (Drakley, 1999; Herdt, 2000). Il bilancio energetico è stato stimato essere di − [...]

Analisi degli acidi grassi a catena dispari e a catena ramificata utilizzando la spettroscopia Raman a trasformata di Fourier (FT)

Introduzione Per prendere appropriate decisioni nutrizionali e gestionali negli allevamenti di vacche da latte, sono utili strumenti aggiuntivi per la valutazione dello stato nutrizionale della mandria, come la valutazione dell'urea del latte (1) o del [...]

Fattori di rischio per la mastite a livello di allevamento nelle bovine da latte olandesi con mungitura automatica 

INTRODUZIONE La mastite bovina è una malattia multifattoriale. Sono stati pubblicati numerosi articoli sui fattori della gestione legati alla malattia (es. Dufour et al., 2012; Santman-Berends et al., 2016;  Taponen et al., 2017). I fattori [...]

Le microalghe come alimento proteico sostitutivo della farina di soia nella dieta delle bovine da latte

L'uso di diverse specie di microalghe come alimento proteico sostitutivo della farina di soia nelle diete a base d'insilato di erba delle bovine da latte INTRODUZIONE L'Unione Europea (UE) è fortemente dipendente dalle importazioni di [...]