“Istituzioni, scienza e allevatori: esiste una soluzione comune per la gestione dei liquami“, questo il titolo dell’evento che è stato tenuto, in occasione della 78esima edizione delle Fiere Internazionali Zootecniche di Cremona, presso l’Area Ruminantia da SOP SRL Società Benefit, un’azienda lombarda nata nel 2001 con l’obiettivo di rendere più sostenibile l’agricoltura e l’allevamento.

In un panorama globale in cui gli obiettivi di sviluppo sostenibile sono sempre più chiari ed impellenti, è fondamentale essere tempestivi nel trovare delle soluzioni di semplice applicazione.

Nella tavola rotonda, alla quale hanno partecipato anche il Consigliere Regionale per Forza Italia Lombardia Ivan Rota e il Consigliere Regionale per il PD Lombardia membro della Commissione agricoltura Matteo Piloni, si è discusso delle normative legate alla gestione dei liquami e di come gli ultimi risultati scientifici abbiano fatto emergere una soluzione pratica, percorribile ed economicamente sostenibile per ridurre l’impatto ambientale e climalterante delle deiezioni bovine.

Durante l’incontro il Prof. Marco Acutis, dell’Università degli Studi di Ingegneria di Milano, Daniele Aspesi, COO e Sustainability Expert of SOP SRL Società Benefit, e Marco Poggianella, Amministratore Delegato e fondatore di SOP, hanno affrontato la problematica sotto l’aspetto scientifico ed etico, proponendo una soluzione concreta ed alla portata di tutti.

Nel video i particolari.

Print Friendly, PDF & Email