Bovine da latte

/%1$s al %2$s Bovine da latte

Risposta delle bovine in lattazione alla supplementazione di Selenio organico Selsaf durante l’estate

Come introdotto nella prima delle pubblicazioni dedicate al “Programma Phileo stress da caldo” e focalizzata sugli effeti del lievito vivo Actisaf, ci ricolleghiamo oggi al concetto fondamentale della sinergia con altri interpreti importanti, quali SafMannan [...]

Aspergillus oryzae: conosciamolo meglio

Sono pochi gli additivi utilizzabili e utilizzati per la loro efficacia nelle diete delle bovine da latte e degli altri ruminanti. Pochi perché il rumine, da buon fermentatore che è, ne distrugge un gran numero, [...]

Fattoria di (contro)tendenza: l’azienda agricola di Giuseppe Zoff

L’obiettivo benessere animale è più di un semplice requisito normativo. Esso è qualcosa che si sente profondamente dentro, un principio positivo, ed un dovere morale prima ancora che i vincoli legislativi lo impongano.  Allo stesso [...]

Il “corn particle size” (CPS), ovvero come macinare al meglio il mais granella

Nell’alimentazione dei ruminanti si fa ampio ricorso all’amido come fonte d’energia perché il prezzo dei cereali è relativamente contenuto e perché, per alcuni di essi, come il mais, si sfrutta la possibilità che offrono di [...]

Gli animali da latte e il loro ruolo in un sistema alimentare sostenibile: il punto di vista di Caroline Emond, Direttore Generale di IDF

Negli ultimi mesi le discussioni su come sviluppare sistemi alimentari sostenibili sono state al centro del dibattito pubblico e hanno rappresentato uno dei temi chiave dell'UN Environment Assembly a Nairobi. Nutrire (non solo alimentare) una [...]

Gestione dello stress da calore nelle vacche da latte ad alta produzione

Con questo articolo proseguiamo nella condivisione della lunga esperienza di Phileo in materia di stress da caldo, espressa nello specifico “Program Heat-Stress”. Dopo aver visto nella precedente pubblicazione, "Risposta delle bovine in lattazione alla supplementazione [...]

Si possono modificare gli acidi grassi bioattivi del latte?

E’ innegabilmente in crescita nella popolazioni occidentali, che si sono ormai da tempo affrancate dalla fame, l’attenzione alla propria salute. Il cibo, dapprima strumento di contrasto della fame, è ormai diventato per una parte rilevante [...]

Ricerca e prodotti lattiero-caseari: modifica del profilo sterolico del latte attraverso l’alimentazione animale

Abstract L'aggiunta di fitosteroli al latte è una pratica sempre più diffusa per migliorarne il profilo sterolico e offrire ai consumatori potenziali benefici per la salute. Questo studio ha indagato se i mangimi per gli [...]

Cambiamenti nello spessore del muscolo scheletrico, ecogenicità e concentrazione plasmatica di creatinina come indicatori di mobilizzazione di proteine e grassi intramuscolari nelle bovine da latte in periparto

Introduzione Uno stato di bilancio proteico e di energia negativo si presenta comunemente durante il periodo di periparto nelle vacche da latte (Drakley, 1999; Herdt, 2000). Il bilancio energetico è stato stimato essere di − [...]

Alla ricerca della vacca 2R

Osservando con attenzione cosa sta succedendo agli indici di selezione dei bovini da latte in tutto il mondo e quello che gli ultimi indici pubblicati sembrano suggerire, sorgono spontanee alcune domande. Quali sono i caratteri [...]