Domus Casei

/Domus Casei
Domus Casei2018-10-22T13:58:57+00:00

I prodotti a base di latte hanno una storia antichissima essendo probabilmente contemporanei alla domesticazione dei ruminanti da latte avvenuta 10.000 anni fa in medio oriente. Il latte era ed è un alimento molto deperibile per cui è stato dapprima utilizzato per produrre bevande acidificate e poi per i formaggi come li conosciamo oggi. Il nostro paese da tempo immemorabile ha sviluppato formaggi tipici e tradizionali, caratterizzati da particolari tecniche di produzione e origine territoriale, classificabili principalmente nelle categorie DOP, IGP, STG e PAT. Oggi a produrre formaggi, o meglio i prodotti a base di latte, sono i caseifici industriali, artigianali, cooperativi e agricoli.

Il progetto Domus Casei nasce da una collaborazione di Ruminantia con l’Accademia Italiana del Latte, con il supporto tecnico scientifico del CREA-ZA (Centro per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura – sezione di zootecnia e acquacoltura), con l’obiettivo di diffondere tutte quelle informazioni tecniche, economiche e legislative utili a chi produce e commercializza i prodotti fatti con il latte. Il gruppo di lavoro costituito da Alessandro Fantini ed Elisa Tavilli di Ruminantia, Domenico Ferrari, Matteo Ferrari, Raffaella Cantagalli e Mirko Galliani di Accademia Italiana del Latte e Giorgio Giraffa di CREA-ZA, attraverso la pubblicazione di articoli e l’organizzazione di corsi ed eventi, ha lo scopo di contribuire alla crescita della cultura della trasformazione del latte, soprattutto nei caseifici agricoli che oggi rappresentano come dimensione e fatturato la prima industria lattiero-casearia in Italia.

 


 

Tutela formaggio Asiago DOP in Giappone: ritirato prodotto contraffatto al Foodex

Prima attuazione dell’accordo Ue-Giappone che riconosce e tutela la DOP veneto- trentina Nel corso di Foodex Japan, la principale fiera dell’agroalimentare in Giappone, il Consorzio Tutela Formaggio Asiago ha ottenuto dalle autorità l’immediato ritiro di [...]

9 Marzo 2019|Categories: domus casei|Tags: , , , , , , , |

Quando il formaggio incontra il vino – 50 stagionature di cacio: la selezione “extra” di Gianni Chiodetti

Conosco i formaggi di Gianni Chiodetti da molto tempo. Non c’è stata una sola volta in cui, nell’assaggiare qualcosa di nuovo, non abbia pensato: “Diamine, questo caseificio non ne sbaglia una!”. Anche quando ero ancora [...]

C’era una volta il Parmigiano di Vacca Rossa dell’azienda agricola “Il Cantone”…

Ruminantia, questo mercoledì, è approdata nella zona della Bassa Reggiana per permettervi di conoscere uno dei formaggi più antichi e famosi a livello mondiale, orgoglio del Made in Italy: sua maestà, il Parmigiano Reggiano. Badate [...]

Nuovi ingredienti nel mondo delle lavorazioni lattiero-casearie

Da sempre il formaggio si fa con 4 magici ingredienti: latte, sale, coagulanti e fermenti. Altri prodotti lattiero-caseari invece, da sempre, prevedono l’uso di ulteriori o differenti ingredienti. Negli anni, l’industria lattiero-casearia (specialmente all’estero) si [...]

Un salto in Sabina: il caseificio agricolo D’Ascenzo

Di settimana in settimana, i balzi di Ruminantia lungo lo stivale ci permettono di raccontarvi le storie casearie più peculiari. Dalle malghe di Asiago ci siamo fiondati lungo i tratturi tra Puglia e Molise, nonché [...]

Proteste in Sardegna, Accademia Italiana del Latte: esiste un modello di sviluppo di filiera

Le immagini dei pastori sardi che gettano via il latte dei loro animali hanno fatto il giro web e hanno ottenuto una risonanza mediatica importante. Si è trattato di una comunicazione di forte impatto emotivo [...]


 

Print Friendly, PDF & Email